Mercato: Zamparini e il rimpianto Gustafson, l’operazione si può fare da giugno 2016. Costo 3-4 milioni di euro

Mercato: Zamparini e il rimpianto Gustafson, l’operazione si può fare da giugno 2016. Costo 3-4 milioni di euro

Le ultime sul mercato del Palermo

Commenta per primo!

A fine mercato, all’indomani della chiusura ufficiale, Maurizio Zamparini aveva giocato a carte scoperte, ammettendo: “Non siamo riusciti a raggiungere tutti gli obiettivi prefissati. Rimpianti? Ne ho due, Sergio Araujo e Simon Gustafson”. Già, lo svedese. Sarebbe stato il terzo nel Palermo di Iachini. Per il centrocampista classe ’95 che – stando a Zamparini – costituisce un incastro naturale di Hiljemark, i rosanero lavoreranno nei prossimi mesi, perché si tratterebbe di un’operazione non troppo difficile da mandare in porto. Secondo quanto riferito da Tuttomercatoweb, tuttavia, l’affare potrebbe non farsi a gennaio prossimo, ma da giugno 2016. Il Feyenoord è intenzionato a trattenere il giocatore almeno fino a a fine stagione e solo successivamente potrà imbastire una trattativa. Al momento l’ex Hacken ha una valutazione che si aggira sui tre-quattro milioni di euro.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy