Mercato: sirene Champions e insidia Lazio, la verità sul futuro di Alberto Gilardino

Mercato: sirene Champions e insidia Lazio, la verità sul futuro di Alberto Gilardino

L’ombra della Lazio tra il Palermo e Gilardino. È questa l’indiscrezione recentemente diffusa da alcune emittenti radiofoniche romane, secondo la quale la pista biancoceleste per l’ormai.

Commenta per primo!

L’ombra della Lazio tra il PalermoGilardino. È questa l’indiscrezione recentemente diffusa da alcune emittenti radiofoniche romane, secondo la quale la pista biancoceleste per l’ormai ex bomber del Guangzhou non sarebbe del tutto tramontata. Stando a quanto sostenuto dai media capitolini, il ritardo dell’ufficializzazione dell’approdo del calciatore in Sicilia sarebbe ascrivibile a qualche tentennamento dello stesso Gilardino che, allettato dalla prospettiva di poter calcare ancora il palcoscenico della Champions League, attenderebbe l’esito della gara di ritorno del preliminare tra Lazio e Bayer Leverkusen, prima di prendere una decisione definitiva sul suo futuro. Secondo indiscrezioni raccolte dalla redazione di Mediagol.it, queste voci non troverebbero al momento alcuna conferma: il giocatore avrebbe già deciso di sposare la causa rosanero in virtù di un accordo già raggiunto e definito nei dettagli con il club di viale del Fante. L’attuale impasse dipenderebbe esclusivamente dall’attesa da parte del Palermo di alcuni documenti che attestino ufficialmente la rescissione del contratto del calciatore con il Guangzhou. Passaggio imprescindibile per vidimare lo status di svincolato dell’ex attaccante di Milan e Fiorentina e consentire ai rosanero di avviare la pratica di tesseramento del calciatore a parametro zero. A suffragio di questa tesi, la conferma che il giocatore ha svolto le visite mediche al Marathon Sport Center di Brescia per conto del Palermo avvalendosi della professionalità di un componente dello staff medico della struttura incaricato dal club di Maurizio Zamparini. È solo questione di tempo. Quando la rescissione tra Guangzhou e Gilardino diverrà ufficiale e il club rosanero riceverà dalla società cinese i relativi documenti, l’attaccante originario di Biella sbarcherà in Sicilia, divenendo a tutti gli effetti un giocatore del Palermo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy