Mercato: retroscena prima di accordarsi con il Palermo, Schelotto ha rifiutato la panchina del Boca e del Racing

Mercato: retroscena prima di accordarsi con il Palermo, Schelotto ha rifiutato la panchina del Boca e del Racing

Il retroscena sull’accordo tra Palermo e Schelotto

1 Commento

Guillermo Barros Schelotto si era promesso da tempo al Palermo. E’ bastata una chiacchierata al telefono qualche settimana fa con il presidente Zamparini per dare il proprio assenso di massima sulla panchina dei rosa. Un accordo tra gentiluomini, un colloquio informale che aveva sancito i contorni di un progetto sportivo dai lineamenti chiari e ben definiti. L’accordo con il Palermo aveva portato nelle scorse settimane, l’argentino a rifiutare il rinnovo del contratto con il Lanùs e le offerta di Boca Juniors e Racing.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Axelbear - 2 anni fa

    Mah! Chissà! Beh! Magari forse….! Boh!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy