Mercato: Paulinho rifiuta destinazione, retroscena

Mercato: Paulinho rifiuta destinazione, retroscena

L’operazione che porta l’attaccante del Livorno Paulinho all’Al Arabi è ormai in dirittura d’arrivo: l’ex obiettivo del Palermo per l’attacco accetterà un triennale da due milioni di.

Commenta per primo!

L’operazione che porta l’attaccante del Livorno Paulinho all’Al Arabi è ormai in dirittura d’arrivo: l’ex obiettivo del Palermo per l’attacco accetterà un triennale da due milioni di euro netti a stagione con il club qatariota.

L’edizione odierna de ‘Il Tirreno’, però, rivela un retroscena: il calciatore brasiliano era a un passo dall’Hellas Verona, squadra che aveva bruciato il Palermo. Sembrava tutto fatto per il suo trasferimento in gialloblù, ma poi il diretto interessato ha rifiutato. Impossibile dimenticare i cori da censura del pubblico di fede gialloblu contro PierMario Morosini, a cui Paulinho era molto legato. Per il Moro e per il popolo amaranto, niente Hellas Verona. Una scelta di cuore prima di tutto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy