Mercato: Palermo, colloquio Munoz-dirigenza. Nessun accordo, gli scenari

Mercato: Palermo, colloquio Munoz-dirigenza. Nessun accordo, gli scenari

Munoz-Palermo, adesso siamo davvero ai titoli di coda. Questa sera si è tenuto un summit tra la dirigenza rosanero e l’argentino: da parte del club si è ribadita l’offerta avanzata nei.

Commenta per primo!

Munoz-Palermo, adesso siamo davvero ai titoli di coda. Questa sera si è tenuto un summit tra la dirigenza rosanero e l’argentino: da parte del club si è ribadita l’offerta avanzata nei giorni scorsi, niente di più.

Ultimatum – Entro oggi si sarebbe dovuto raggiungere l’accordo per il rinnovo, altrimenti le strade si sarebbero definitivamente separate. Stando a quanto riferito da Gianlucadimarzio.com, le parti continuano a rimanere lontane e, a due settimane dalla chiusura del mercato invernale, il futuro di Munoz è in bilico più che mai.

Munoz si oppone – L’ex Boca Juniors non ha intenzione di essere ceduto a gennaio (ipotesi che limiterebbe la minusvalenza in viale del Fante), bensì vorrà svincolarsi a parametro zero a stagione chiusa. Dovesse rimanere tutto così, si verificherebbe lo scenario profetizzato poche ore fa dal presidente Maurizio Zamparini (‘Se il giocatore non firma il rinnovo, non verrà schierato in campo’). Già da sabato sera, nel match contro la Roma, si avrà prova delle scelte tecniche del Palermo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy