Mercato: non solo Palermo. Il Torino ci prova per Cigarini. La situazione e il costo dell’operazione

Mercato: non solo Palermo. Il Torino ci prova per Cigarini. La situazione e il costo dell’operazione

Le ultime sul futuro del regista dell’Atalanta.

2 commenti

“Sensi è nella lista dei miei obiettivi, così come Cristante e Cigarini, sono tutti giocatori che potrebbero arrivare”. Parola di Maurizio Zamparini. Il presidente del Palermo va a caccia del regista, una delle priorità assolute di questo mercato invernale. Da tempo, in cima alla lista della spesa vi sarebbe Luca Cigarini. Il regista classe ’86 piace, però, a diverse squadre di Serie A e non. Soprattutto il Torino – stando a quanto riferito da ‘Tuttosport’ – sarebbe in forte pressing sul giocatore, sul taccuino del club di Urbano Cairo per rimpiazzare Gazzi ormai vicino all’addio. Cigarini è un vecchio pallino di Ventura. L’Atalanta, inoltre, non lo considera incedibile come in altre circostanze. Il valore del centrocampista centrale oscilla intorno ai 2,5 milioni di euro, a Bergamo ha un contratto fino al 2018 e guadagna circa 950 mila euro netti a stagione. Palermo e Torino devono fare i conti con la nutrita concorrenza per l’atalantino. Dal Celta Vigo allo Stoccarda e al Wolfsburg, anche all’estero diverse società sarebbero sulle sue tracce. Ma – al momento – restare a giocare in Italia resta l’opzione preferita dal giocatore e dal suo entourage.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Alessio Rubino - 1 anno fa

    Se lo prendiamo forse solo sensi del Cesena perché non Se lo caca nessuno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Tommaso Corso - 1 anno fa

    Gaspare Contino salutiamo anche Cigarini

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy