Mercato: Munas Dabbur non più nei pensieri del Palermo, Zamparini conta di chiudere Gilardino quanto prima. Il secondo attaccante…

Mercato: Munas Dabbur non più nei pensieri del Palermo, Zamparini conta di chiudere Gilardino quanto prima. Il secondo attaccante…

Quattordici giorni pieni di impegni. Sono quelli che attendono il Palermo di Maurizio Zamparini, ancora alla ricerca di un paio di attaccanti che possano accontentare piazza e allenatore. Una.

Commenta per primo!

Quattordici giorni pieni di impegni. Sono quelli che attendono il Palermo di Maurizio Zamparini, ancora alla ricerca di un paio di attaccanti che possano accontentare piazza e allenatore. Una necessità per una squadra orfana di Dybala e – a breve – anche di Belotti. Nelle prossime ore potrebbe essere perfezionato il passaggio in rosa di Alberto Gilardino, attaccante dalla cui cessione il Guangzhou conta di incassare alcuni milioni per non vanificare l’investimento compiuto un anno fa. La volontà del ragazzo, tuttavia, sarà determinante e favorirebbe la società di viale del Fante, intenzionato a ridurre nettamente i costi dell’operazione.

Il solo ingaggio dell’ex campione del Mondo non basterebbe comunque a far fronte alle esigenze di Beppe Iachini. Il patron friulano è ben consapevole che sarebbe necessario un secondo acquisto da affiancare a quello di ‘Gila’. La vicenda Joel Campbell non è ancora definita del tutto (qui gli ultimi sviluppi) e il nome di Munas Dabbur sembra ormai passato di moda in seno al club rosa. L’israeliano classe ’92 – che intanto continua a segnare e stupire (qui il video della doppietta – rovesciata inclusa – messa a segno quest’oggi nella gara contro lo Sport Club Cham) – aveva dato nei giorni scorsi l’ok al Palermo per trasferirsi in Sicilia. Alle parole non sono però seguiti i fatti: l’accordo tra i due club non è mai stato trovato e l’attaccante – che aveva già annunciato ai suoi cari di andare a giocare in Serie A – è prossimo a rinnovare il suo contratto per altre tre stagioni a 650mila euro annui. Il Grasshoppers non vuole privarsene ed è pronto a resistere anche agli attacchi del Mainz, unica squadra intenzionata a far follie per Munas. La certezza è che nei pensieri del Palermo il centravanti israeliano non trova più spazio. Una volta messo a segno il colpo Gilardino (affare ancora tutt’altro che concluso), i rosa andranno a caccia dell’attaccante numero 2. Questi non sarà il terminale del club di Zurigo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy