Mercato: le ultime sul futuro di Jonathan Calleri, domani giorno decisivo. Tutte le squadre in corsa e le spiegazioni del presidente del Boca, il Palermo…

Mercato: le ultime sul futuro di Jonathan Calleri, domani giorno decisivo. Tutte le squadre in corsa e le spiegazioni del presidente del Boca, il Palermo…

Il presidente del Boca Juniors fa il punto sulla situazione legata all’attaccante argentino.

1 Commento

Jonathan Calleri si avvicina a grandi passi verso la Serie A. Ad un giorno di distanza dalla riunione del consiglio di amministrazione degli Xeneizes, che ha portato alla rielezione di Daniel Angelici come presidente, quest’ultimo fa il punto sulla situazione legata al bomber argentino. “E’ vero che ci sono club italiani interessati, ci sono diversi discorsi aperti. Ora che la situazione societaria è sistemata, valuteremo con serenità le offerte che ci arriveranno. Proposte scritte, ufficiali – specifica il presidente del Boca a Calciomercato.com -, non discorsi fermi con i procuratori“.

Al momento Calleri è conteso da numerosi club europei, tra cui Chelsea, Inter e Palermo, con i rosanero che – nonostante le smentite (qui l’approfondimento) -, proveranno fino all’ultimo giorno disponibile a dir la propria (sebbene una prima offerta dei siciliani sia stata già rispedita al mittente). Auspici di Zamparini che sono destinati a rimanere tali: la concorrenza per il bomber di Buenos Aires, infatti, si infoltisce sempre più (adesso, stando alle indiscrezioni trapelate, anche Monaco, Arsenal e Tottenham ci starebbero pensando). Intanto dall’Argentina avvertono: mercoledì (domani) potrebbe essere la giornata decisiva per conoscere il destino calcistico di Jonathan Calleri.

Leggi anche: Palermo: Calleri-Zamparini, storia di un amore quasi impossibile. Le certezze dei rosanero

M.R.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. pablito - 2 anni fa

    MA QUALE CALLERI, ECCO IL NUOVO PROGETTO DI ZAMPARINI:
    1) IL RITORNO DI IACHINI
    2) POI I PACCHI DI GENNAIO E COSI SINO ALLA RETROCESSIONE
    3) RACCATTA GLI ULTIMI SOLDI SUL MERCATO A GIUGNO PER IENTRATE COMPLETAMENTE DAL SUO INVESTIMENTO INIZIALE ( UNA CINQUANTINA DI MILIONI DI EURO TRA VASQUEZ, LAZAR, HILEMARK – CHOCEF – QUAISON – MORGANELLA- Goldaniga, – Gonzalez, Brugman; Trajkovski,) INSOMMA IL VENDIBILE .

    4)CESSIONE A ZERO EURO COME QUOTA SIMBOLICA O FALLIMENTO DELLA PALERMO CALCIO E NON ISCRIVE LA SQUADRA AL CAMPIONATO DI SERIE B , DOPO CHIAMERA’ QUALCUNO E GLI DIRA’: QUI’ CI SONO LE CHIAVI DELLO STADIO, PENSATECI VOI. IO ME NE VADO.

    MORALE DELLA FAVOLA ( O MEGLIO DELL’INCUBO):
    RAGAZZI NON E’ PER FARE IL CORVO MA IO HO PROPRIO PAURA CHE RISCHIAMO DI VEDERCI QUESTO FILM. SPERO SIA SOLTANTO LA TRAMA DI UN FILM DELLO HORROR

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy