Mercato: il regalo di Zamparini ai tifosi sarà un rinnovo importante?

Mercato: il regalo di Zamparini ai tifosi sarà un rinnovo importante?

18 commenti

“Il regalo di Natale di Zamparini ai tifosi del Palermo”. Così Calciomercato.com presenta il rinnovo di contratto che starebbe bollendo in pentola in casa rosanero. Secondo la testata specializzata nel mercato dei trasferimenti il patron friulano vorrebbe annunciare durante le vacanze natalizie l’accordo per il prolungamento di contratto di Stefano Sorrentino, in scadenza il prossimo giugno. Un accordo del genere sarebbe sicuramente auspicabile, anche perché da gennaio le altre società saranno libere di offrire un contratto al portiere del Palermo per portarlo via a parametro zero a fine campionato.

18 commenti

18 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. mistero - 2 anni fa

    Io pure ho capito chi rinnova: il magazziniere!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Marta Di Tusa - 2 anni fa

    Io lo so a chi rinnova !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Il regalo più bello sarebbe che se levasse dalle palle

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. ZAMPAVATTENE!! - 2 anni fa

    L’UNICO REGALO IMPORTANTE CHE CI PUO’ FARE, E’ NIESCERE A PILA PER DEI VERI GIOCATORI, PRONTI, FORTI E DI CATEGORIA, OPPURE SE NON VUOLE SPENDERE, CHE SE NE VADA VIA!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Le solite pigghiate pu c…!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Brusca Francesco - 2 anni fa

    Mi sa che voi non avete capito niente non conoscete a zamparini io a da un po di anni che ho capito che tipo è

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Marco Catalano - 2 anni fa

    È come dire: il regalo del marito alla moglie è non tradirla. Ma diciamo vero?…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Michele Calabrese - 2 anni fa

    Mi raccomando Presidente non si sveni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Francesco Manzella - 2 anni fa

    Se Vazquez è richiesto da club più blasonati e pagano è giusto che vada.
    Munoz e Barreto sono stati scorretti, la società ed i tifosi non lo sono stati con loro. Ma il calcio è così!
    Zamparini da un po’ di tempo a questa parte dice che vuole cedere il Palermo ma non vuole darlo al primo che capita, vuole lasciarlo in mani sicure e serie.
    Oggi le squadre di calcio sono come le aziende e come tali vanno gestite, basta vivere al di sopra delle proprie possibilità chiudendo annualmente i bilanci in rosso come fanno grossi club di Serie A. Grossi poi… ultimamente di grosso è rimasto solo il debito con le banche e con il fisco.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marco Catalano - 2 anni fa

      Munoz e Barreto scorretti??? Eheheh

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Francesco Manzella - 2 anni fa

      Marco Catalano credo di si se consideriamo che parte della responsabilità e anche di Munoz se siamo andati in serie B per le continue cazzate fatte domenica dopo domenica, questo non va dimenticato. La società ha aspettato che crescesse ed ha aspettato che si riprendesse da un lungo infortunio continuando ad avere fiducia in lui e pagarlo regolarmente. Quando poi ha cominciato ad ingranare non si è accordato con la società perché voleva l’aumento di contratto. Perché quando ha giocato un campionato da cani contribuendo alla retrocessione la società mi ha chiesto di ridursi lo stipendio visto che ha giocato di merda tutto Campionato?
      Quanto riguarda Barreto credo sia stata la stessa cosa, pretendeva un aumento di contratto che la società per questioni di principio non ha voluto concedere così lui a pensato di temporeggiare, anzi no, fare melina così utilizziamo in gergo calcistico, per poi andare via a parametro zero.
      Io non ho la verità in tasca e non pretendo di averla però credo che questo sia sotto gli occhi di tutti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Tom - 2 anni fa

        Per quanto riguarda Barreto caro Francesco, il Palermo aveva promesso un aumento e al momento del rinnovo gli ha offerto meno di quanto prendeva! Si è sentito preso per i fondelli e ha fatto benissimo a non firmare! Poi se i palermitani vogliono vedere quello che vogliono è un altro discorso! La squadra con lui andavo benissimo , basta guardare il girone d’andata quando giocava e quello di ritorno, con lui Dybala e Vasquez si sentivano protetti e potevano inventare, ma non lo riconoscerete mai!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Soprattutto Barreto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Leonardo Lunetto - 2 anni fa

    Oltre al rinnovo serve una squadranuova

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Pippo Lo Cascio - 2 anni fa

    Lo farà partire a parametro zero. È sicuro. Come munoz e come barreto, per lui sono solo contratti numerici. Non ci dobbiamo illudere. Una società seria annuncerebbe i nuovi giocatori il primo giorno di mercato per utilizzarli immediatamente. Voi ci credete? Io dico che non arriverà nessun giocatore “pronto” per poter giocare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Alessio Rubino - 2 anni fa

    Ma non aveva detto che lasciava tutto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Vincenzo Baio - 2 anni fa

    Questo tradotto significa che il prossimo anno Vazquez sarà venduto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Per forza andrà via a giugno altrimenti bisognerà adeguare il contratto (da oltre un milione di €.) a lui e poi anche al resto della squadra

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy