Mercato: giornata in Croazia per Zamparini, tra Velazquez-Milanovic e Dikic…

Mercato: giornata in Croazia per Zamparini, tra Velazquez-Milanovic e Dikic…

Sono giorni concitati. Ne mancano diciannove alla chiusura del mercato e il Palermo deve ancora portare a compimento le trattative più importanti. Con Andrea Belotti sul piede di partenza (il.

Commenta per primo!

Sono giorni concitati. Ne mancano diciannove alla chiusura del mercato e il Palermo deve ancora portare a compimento le trattative più importanti. Con Andrea Belotti sul piede di partenza (il Torino lo attende a braccia aperte e con un ricco contratto pluriennale), la dirigenza rosa si sta interessando su come rinforzare un reparto che a quel punto sarebbe orfano non solo di Dybala, ma anche del Gallo. Nelle prossime ore si lavorerà per soddisfare le richieste del tecnico Iachini, desideroso di avere una punta funzionale al suo credo calcistico.

Intanto, come appreso dalla redazione di Mediagol.it, negli ultimi giorni il presidente Maurizio Zamparini avrebbe raggiunto la Croazia, dove ad attenderlo vi era – oltre alle sue attività extra-calcistiche – il suo stretto collaboratore, Danko Dikic, procuratore di Mato Jajalo e dei più celebri calciatori croati (tra cui Luka Modric). Il patron friulano ha usufruito dei buoni uffici tra l’agente balcanico e l’Hajduk Spalato per vendere il cartellino di Julian Velazquez, oggetto misterioso prelevato a gennaio e – dopo un prestito in Romania – rivenduto ad agosto. Ma non è solamente l’argentino la motivazione che ha spinto Zampa ad andare in Croazia. L’intento, da diversi mesi ormai, è trovare una destinazione a Milan Milanovic (altro extracomunitario in organico): in Croazia, il serbo ex Vicenza sembra aver innumerevoli estimatori. Il numero uno del club di viale del Fante conta di liberarsi del centrale classe ’91 al più presto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy