Mercato: futuro Calleri, ultimatum a Hidalgo. “Entro pochi giorni vogliamo l’offerta dall’Italia, altrimenti rimane”. E l’agente a settembre…

Mercato: futuro Calleri, ultimatum a Hidalgo. “Entro pochi giorni vogliamo l’offerta dall’Italia, altrimenti rimane”. E l’agente a settembre…

Questa mattina ha aggiornato la stampa sugli sviluppi delle trattative. Jonathan Calleri è ansioso di conoscere il proprio futuro. Vuole uno sprint da parte del Palermo, ma intanto annuncia di.

Commenta per primo!

Questa mattina ha aggiornato la stampa sugli sviluppi delle trattative. Jonathan Calleri è ansioso di conoscere il proprio futuro. Vuole uno sprint da parte del Palermo, ma intanto annuncia di poter prendere in seria considerazione l’offerta del Benfica. Il Boca Juniors, intanto, manda un ultimatum all’entourage del calciatore, Fernando Hidalgo, colui che, diverse settimane fa, aveva gettato le basi con il Palermo per il passaggio del suo assistito in Sicilia. “Entro pochi giorni vogliamo l’offerta dall’Italia – il messaggio della società al procuratore sudamericano – altrimenti Calleri rimarrà qui definitivamente”. Un’ipotesi – quella della permanenza in maglia Xeneize – caldeggiata dall’allenatore degli argentini, Rodolfo Arruabarrena, nelle cui idee vi è il tandem con Tevez per la stagione ventura (pensiero già condiviso col centravanti classe ’93 che tanto piace a Gerolin). Nelle intenzioni dell’agente Fifa, invece, vi è lavorare alacremente affinché Calleri cambi maglia già in estate. Perché fonti vicine al calciatore avvertono che, da settembre prossimo, la punta originaria di Buenos Aires cambierà procura. Non sarà più Fernando Hidalgo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy