Mercato: Dybala-Juventus, nuovo summit in vista. Tutto sulle possibili contropartite

Mercato: Dybala-Juventus, nuovo summit in vista. Tutto sulle possibili contropartite

Giorni decisivi per il futuro di Paulo Dybala. Negli ultimi giorni il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, ha incontrato l’agente del calciatore, Pierpaolo Triulzi, per fare il punto.

Commenta per primo!

Giorni decisivi per il futuro di Paulo Dybala. Negli ultimi giorni il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, ha incontrato l’agente del calciatore, Pierpaolo Triulzi, per fare il punto della situazione. I due hanno valutato le offerte fin qui pervenute e hanno discusso su quelle che sono le decisioni migliori per il bene dell’argentino che, insieme al suo entourage, nella giornata di ieri le ha esaminate nel dettaglio. Come ha riportato l’edizione odierna di Tuttosport – Dybala continuerebbe a considerare la Juventus la destinazione preferita, nonostante il patron friulano stia trattando anche con alcune società straniere, per fomentare un’asta internazionale e avvicinarsi il più possibile alla richiesta dei 40 milioni.

Juventus in pole, le contropartite – Il club bianconero e Beppe Marotta, al momento, sarebbero disposti a mettere sul tavolo una trentina di milioni. L’opzione più probabile resta ‘cash + contropartite’. Quali? Uno dei primi nomi che vengono alla ribalta è quello di Edoardo Goldaniga, 21enne difensore centrale in prestito al Perugia e in compartecipazione proprio tra Palermo e Juventus: una comproprietà da risolvere necessariamente entro giugno. Un altro giocatore che potrebbe essere dirottato in Sicilia è Andrea Schiavone (centrocampista in prestito al Modena), oltre ai prestiti del portiere Nicola Leali e dell’attaccante Kingsley Coman. Ma non solo. Il Palermo sarebbe interessato a Domenico Berardi, attaccante in comproprietà tra Juventus e Sassuolo. “Sull’onda delle ultime telefonate con Zamparini, Marotta è pronto a incontrare nuovamente il presidente del Palermo, per portare avanti l’assalto a Dybala. L’ad sarà a Milano oggi per l’assemblea di Lega – scrive il quotidiano -. Ma anche Zamparini, comprensibilmente, gioca la sua partita. Pure a nascondino. Oggi potrebbe ance disertare l’assembre per via di altri impegni legati alla sua attività imprenditoriale. Però in altri orari potrebbe ugualmente incontrare Marotta sempre a Milano. […] Dybala ha intanto ribadito di non voler rinnovare il contratto in scadenza a Palermo nel 2016. Mentre la Juve ha già una sorta di preaccordo con lui (2 milioni netti con i premi)”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy