Mercato: Bentivegna piace a molti club di B, per l’attaccante si prospetta cessione in prestito?

Mercato: Bentivegna piace a molti club di B, per l’attaccante si prospetta cessione in prestito?

Qualità indiscusse, ampi margini di miglioramento, presupposti per un futuro roseo. Sono tutti fattori che hanno indotto qualche mese fa Maurizio Zamparini a far firmare ad Accursio Bentivegna.

Commenta per primo!

Qualità indiscusse, ampi margini di miglioramento, presupposti per un futuro roseo. Sono tutti fattori che hanno indotto qualche mese fa Maurizio Zamparini a far firmare ad Accursio Bentivegna un contratto fino a giugno 2019 con il club di viale del Fante. Inserito nella prima squadra, il tecnico Iachini ha avuto modo di seguirlo attentamente e di scegliere la posizione che reputa più congeniale al saccense, vale a dire quella del trequartista. Nella zona del campo però Vazquez, Trajkovski e Quaison godono di precedenza assoluta. “Bentivegna? Stiamo valutando diverse soluzioni, l’intenzione sarebbe quella di mandarlo altrove in prestito, cosicché possa farsi le ossa”, ha dichiarato qualche giorno fa il patron friulano alla stampa. E in effetti – secondo quanto riportato dal Giornale di Sicilia – lo staff rosanero starebbe davvero valutando la possibilità di cedere il giovane talento classe ’96 in prestito, per permettergli di disputare un’intera stagione da titolare che potrebbe farlo maturare definitivamente. Bentivegna – che sarebbe già finito nel mirino di Cesena, Crotone e Livorno – non si è comunque lasciato influenzare dalla scelta della società, continuando ad allenarsi con intensità e a faticare sui campi di Temù.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy