Mauro: “Certi presidenti credono di sapere tutto. Zamparini crea scompiglio”

Mauro: “Certi presidenti credono di sapere tutto. Zamparini crea scompiglio”

Le parole di Massimo Mauro, ex calciatore e dirigente, oggi opinionista Sky.

1 Commento

“Quando qualcuno diventa proprietario di una squadra di calcio pensa di sapere tutto: come se avesse fatto sempre e solo quel mestiere. E da noi al Sud questa situazione aumenta. Allora o sei De Laurentiis, che ha grandi possibilità finanziarie e spendi bene, oppure commetti errori dopo errori, sprechi denaro per colpa dell’incapacità di volerti affidar a persone competenti”. Così Massimo Mauro ha analizzato attraverso le colonne de Il Mattino la situazione del calcio del Meridione. A proposito della sfida di campionato tra Palermo e Napoli, Mauro ha messo a paragone le due presidenze. “Da una parte una persona come il patron del Napoli che fa l’imprenditore, si occupa della società e non mette mai becco nelle faccende tecniche e che al massimo di tanto in tanto si limita a qualche battuta. Dall’altra parte un uomo come Zamparini che si intromette troppo spesso in questioni che non sono le sue creando enorme scompiglio. Come in questi giorni. È una situazione che non può che favorire il Napoli: già la differenza di valori è quella che è, poi adesso c’è anche questo clima che di certo non aiuta Novellino”.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. mau49 - 10 mesi fa

    Certamente non ci voleva l’analisi ed il parere lapalissiano di Mauro per capire la realtà dei fatti.anche un bambino dell’asilo avrebbe detto la stessa cosa.l’unico che fa orecchie da…….mercante…..è il nostro mz.appunto!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy