MATHEUS CASSINI-MEDIAGOL: “Palermo, ti racconto tutto di me. Mio idolo? Uno solo. Cristiano Ronaldo”

MATHEUS CASSINI-MEDIAGOL: “Palermo, ti racconto tutto di me. Mio idolo? Uno solo. Cristiano Ronaldo”

Maurizio Zamparini ha fiutato l’affare. Come avvenuto nel 2012 con Dybala, un altro 19enne tutto talento prepara i bagagli e parte dal Sud-America per raggiungere Palermo. Questa volta si tratta di.

Commenta per primo!

Maurizio Zamparini ha fiutato l’affare. Come avvenuto nel 2012 con Dybala, un altro 19enne tutto talento prepara i bagagli e parte dal Sud-America per raggiungere Palermo. Questa volta si tratta di un brasiliano e non di un argentino. Il suo nome? Matheus Cassini, trequartista cresciuto nel Corinthians e che ha fatto innamorare Manuel Gerolin, osservatore del club rosanero. A pochi giorni dal viaggio che lo porterà in Sicilia, Cassini decide di raccontarsi in esclusiva ai microfoni di Mediagol.it. “Devo premettere che per me è un sogno che si realizza quello di andare a giocare in Europa. Ho la fortuna di farlo da giovane, non mi farò scappare questa ghiotta opportunità”, racconta Cassini.

I tifosi del Palermo ti conoscono solamente attraverso qualche video che spopola sul web. Potresti presentare quelle che sono le tue caratteristiche?
“Beh, sono un giocatore molto duttile. Posso agire sia da trequartista che da ala mancina. Ma, anche se mi schierano come seconda punta, non mi dispiace (ride, ndr). Amo svariare su tutto il fronte offensivo e mettermi a disposizione della squadra. Ho un buon tiro e, quando ne ho la possibilità, calcio spesso dalla media distanza senza pormi problemi. Infine, mi piace dare una mano anche alla difesa: sono uno di quelli che torna verso la propria area di rigore per fare legna – spiega Matheus Cassini in esclusiva ai microfoni di Mediagol.it -. Modulo preferito? Tutti, sia il 3-5-2 che il 4-3-2-1. Il mio idolo? Solo uno, Cristiano Ronaldo. Magari riuscissi ad avere il successo che ha ottenuto lui”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy