Matheus Cassini: “Il mio sogno è vincere un titolo. Palermo, voglio farmi apprezzare come persona e calciatore”

Matheus Cassini: “Il mio sogno è vincere un titolo. Palermo, voglio farmi apprezzare come persona e calciatore”

“Io non voglio imitare nessuno perché ognuno ha il suo modo di giocare”. Lo ha detto Matheus Cassini, intervistato da La Repubblica. Il neo-attaccante del Palermo, arrivato a titolo definitivo.

Commenta per primo!

“Io non voglio imitare nessuno perché ognuno ha il suo modo di giocare”. Lo ha detto Matheus Cassini, intervistato da La Repubblica. Il neo-attaccante del Palermo, arrivato a titolo definitivo dal Corinthians, ha parlato di obiettivi personali e del giocatore al quale si ispira. “Se devo fare il nome di un giocatore che mi piace allora dico Ronaldo Il ‘Fenomeno’, giocava nel Corinthians quando io avevo dodici anni. Non mi perdevo una sua partita – ha dichiarato Cassini -. Il mio sogno è vincere un titolo. Sia con la squadra sia a livello individuale. Quello che più mi piacerebbe è essere conosciuto, oltre che come un bravo calciatore, anche come una brava persona. Un uomo di carattere e leale”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy