Matheus Cassini a Mediagol: “Sento di essere cresciuto. Croazia? Almeno lì ho giocato”

Matheus Cassini a Mediagol: “Sento di essere cresciuto. Croazia? Almeno lì ho giocato”

Le dichiarazioni dell’attaccante classe ’96 che l’anno scorso ha firmato un contratto fino al 2020 con il club di viale del Fante.

1 Commento

Reduce da una stagione particolarmente intensa e piena di esperienze nuove, Matheus Cassini si trova attualmente in Brasile, dove sta trascorrendo le vacanze.

“Si è concluso il mio primo anno di esperienza in Europa. Sono stati dei mesi ricchi di lavoro che mi hanno permesso di adattarmi al calcio italiano, apprendere lingue e culture nuove – ha spiegato il brasiliano a Mediagol.it -. Adesso sono sereno, sono a posto con me stesso. Ho lavorato tanto e sono consapevole che, dopo una stagione di adattamento, sono maturato molto. In Croazia ho imparato molto e sento di essere cresciuto. E lo dico perché almeno lì ho avuto l’opportunità di giocare, cosa che non è successa nei primi mesi a Palermo”. Sei le partite disputate dall’ex Corinthians all’Inter Zapresic, zero nella Prima Squadra rosanero (dove fin qui è stato prevalentemente usato dalla Primavera).

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Rhosa neRho - 1 anno fa

    e pensa se giocavi …

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy