Martino sulla convocazione di Dybala: “Paulo è un ragazzo con enormi potenzialità, voglio che prensa confidenza con la squadra. In Serie A è una stella e si sta affermando con la Juventus”

Martino sulla convocazione di Dybala: “Paulo è un ragazzo con enormi potenzialità, voglio che prensa confidenza con la squadra. In Serie A è una stella e si sta affermando con la Juventus”

Commenta per primo!

Con Messi che ne avrà almeno per due mesi, il selezionatore argentino Gerardo Martino ha pensato bene di regalare la prima convocazione con la Celeste all’ex rosanero Paulo Dybala. L’ex tecnico del Barcellona, attraverso le colonne del Diario Olè, ha parlato di quanto risulterà importante l’assenza del numero 10 blaugrana e ha spiegato le motivazioni per le quali ha deciso di convocare l’ex attaccante rosanero. “Messi è quel tipo di giocatore che può risolvere la partita in ogni momento, ma per noi non deve cambiare nulla.  Abbiamo avuto la possibilità di chiamare un giocatore come Dybala – ha dichiarato “El Tata” –, lo abbiamo fatto perchè possa iniziare a prendere confidenza con la squadra. Lui è un giocatore con un potenziale enorme, si è trasformato in una stella in uno dei campionati più difficili del mondo, questo è molto importante. Adesso deve affermarsi con la maglia della Juventus, che è come se in Argentina si giocasse con la maglia del River Plate o con quella del Boca Juniors. Paulo è un ragazzo a posto, quando la testa funziona bene ci sono molte più possibilità che le cose accadano naturalmente. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy