Martin Palermo-Mediagol: “Svelo pregi e difetti di Calleri. Pronto ad imporsi in Italia? Ecco la mia idea”

Martin Palermo-Mediagol: “Svelo pregi e difetti di Calleri. Pronto ad imporsi in Italia? Ecco la mia idea”

Il Palermo si prende una pausa. Dopo aver ricevuto un ‘no’ secco da parte di Angelici, presidente del Boca, relativo all’offerta per Jonathan Calleri, i rosanero riflettono sul da farsi. Se insistere.

Commenta per primo!

Il Palermo si prende una pausa. Dopo aver ricevuto un ‘no‘ secco da parte di Angelici, presidente del Boca, relativo all’offerta per Jonathan Calleri, i rosanero riflettono sul da farsi. Se insistere e presentare una nuova proposta agli Xeneizes o cambiare obiettivo. Intanto, però, per conoscere meglio le caratteristiche dell’attaccante classe ’93, la redazione di Mediagol.it ha intervistato in esclusiva una leggenda del Boca e del calcio argentino, Martin Palermo. Ecco le sue dichiarazioni. “Quale giocatore potrei paragonare a Calleri? Beh, io attenderei ancora qualche anno prima di accostarlo ad un attaccante celebre del passato – dice -. Calleri al Boca ha fatto vedere cose straordinarie e l’aspetto positivo è che può crescere molto nelle stagioni a venire. Può affinare le proprie doti e in Italia può apprendere ancora molto. Di suo è già un goleador, un combattente, sa proteggere bene il pallone nonostante la pressione degli avversari. Se mi chiedete ora come ora una previsione, vi dico sì, in Italia può starci bene e può ripetere quanto fatto fin qui, migliorando di anno in anno”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy