Marino: “Di Gennaro? Il Palermo è coperto nel ruolo, l’avrei tanto voluto tenere a Vicenza. Rifiuto Viviani? Dico la mia”

Marino: “Di Gennaro? Il Palermo è coperto nel ruolo, l’avrei tanto voluto tenere a Vicenza. Rifiuto Viviani? Dico la mia”

Gran parte degli sforzi del Palermo in questa campagna acquisti sono stati rivolti alla ricerca di un regista. Curioso che quasi tutti i nomi valutati provengano dalla Serie B, categoria in cui ha.

Commenta per primo!

Gran parte degli sforzi del Palermo in questa campagna acquisti sono stati rivolti alla ricerca di un regista. Curioso che quasi tutti i nomi valutati provengano dalla Serie B, categoria in cui ha primeggiato un giocatore di proprietà del Palermo come Davide Di Gennaro a cui la società ha fatto sapere di non rientrare nei piani del club. Ne ha parlato il tecnico che lo ha avuto in squadra al Vicenza nella scorsa stagione, Pasquale Marino, intervistato in esclusiva da Mediagol.it. “Non entro nelle scelte del Palermo – ha dichiarato il tecnico –, forse avendo già un uomo di esperienza come Maresca e volendo puntare su un giovane hanno preferito altre soluzioni. Però è stato un onore allenare Di Gennaro, è stato un lusso per noi a Vicenza. Avremmo potuto tenerlo solo con la promozione in Serie A, ora non è più alla nostra portata. Avrei fatto di tutto per tenerlo un altro anno qui, ha dato una qualità pazzesca alla nostra manovra. Spesso mi capita di reinventare trequartisti come playmaker visto che era successo anche con Brugman”. Tra i centrocampisti avuti alle sue dipendenze ai tempi del Pescara c’è anche quel Viviani che ha optato per il Verona dopo il lungo corteggiamento del Palermo. Qualcuno parla di motivazioni di tipo psicologico, ma Marino respinge l’ipotesi al mittente. “Non direi che sia uno che soffre i dualismi o le grandi piazze – ha spiegato il tecnico –, non difetta di personalità, altrimenti non giocherebbe in quel ruolo. Semplicemente ha fatto una scelta diversa per motivazioni che non conosciamo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy