MARESCA”CHI NON MI VOLEVA?CONTA ZAMPA”

MARESCA”CHI NON MI VOLEVA?CONTA ZAMPA”

Intervistato in esclusiva ai microfoni di Mediagol.it, il centrocampista del Palermo, Enzo Maresca, ha commentato le parole al miele del suo patron Maurizio Zamparini (“Maresca? Quando eravamo in.

Commenta per primo!

Intervistato in esclusiva ai microfoni di Mediagol.it, il centrocampista del Palermo, Enzo Maresca, ha commentato le parole al miele del suo patron Maurizio Zamparini (“Maresca? Quando eravamo in ritiro, gli ho inviato un messaggio scrivendo: ‘Guarda che ti aspettiamo, e secondo me sei insostituibile lì in mezzo’. Tutto questo nonostante lo scetticismo di qualche dirigente, che mi diceva che ormai il giocatore era troppo lento o anziano”, ndr). “Sinceramente non ci ho pensato. Conosco la stima del presidente da diversi anni. Ricordo già ai tempi della Juventus, quando lui era al Venezia, 15 anni fa, c’era già stima – le parole di Maresca -. Non do alcuna importanza a chi abbia potuto dire queste cose qua. Cerco di lavorare ogni giorno per farmi trovare pronto e basta. Il resto non è un problema”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy