Maresca: “Vi racconto la mia passione per i libri. Così immagino Iachini e Zamparini. Mio infortunio…”

Maresca: “Vi racconto la mia passione per i libri. Così immagino Iachini e Zamparini. Mio infortunio…”

“La mia passione per i libri nasce dal fatto che ho avuto tanto tempo libero durante la mia vita. Nella mia vita ci sono stati tanti viaggi da intraprendere, quindi avevo bisogno di un compagno di.

Commenta per primo!

“La mia passione per i libri nasce dal fatto che ho avuto tanto tempo libero durante la mia vita. Nella mia vita ci sono stati tanti viaggi da intraprendere, quindi avevo bisogno di un compagno di viaggi. Adesso sto leggendo un libro di Tiziano Terzani, un libro riflessivo e di meditazione. Tutti questi romanzi saranno una sorta di eredità per mio figlio, glieli lascerò per quando crescerà: ho intenzione di fargli una libreria”. Lo ha raccontato Enzo Maresca, calciatore del Palermo, durante un’intervista rilasciata a SkySport. “Se Iachini fosse un libro? Beh, il mister lo immagino di più come un personaggio dei fumetti più che uno scrittore – aggiunge -. Zamparini? Lo vedo un po’ come un visconte dimezzato (romanzo di Italo Calvino, ndr), chissà possa avere qualcosa a che fare con lui. Il mio futuro? Adesso mi dedico al calcio che è la mia vita in questo momento. Un domani vedremo, ma penso che farò qualcosa inerente al calcio. Se contro il Napoli ci sarò? Stiamo provando a recuperare. C’è stato questo stop inaspettato e adesso – conclude – stiamo provando a recuperare per bene”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy