Maresca: “Non esisteva finale migliore per dire addio al Palermo. Tifosi, meritate la serie A”

Maresca: “Non esisteva finale migliore per dire addio al Palermo. Tifosi, meritate la serie A”

L’intervista al centrocampista, Enzo Maresca.

10 commenti

La salvezza come regalo d’addio a tifosi e città. Enzo Maresca ha concluso brillantemente la sua avventura a Palermo rivelandosi pilastro imprescindibile nella corsa alla permanenza in serie A, obiettivo che per il club siciliano sembrava ormai smarrito.

Intervenuto ai microfoni di Sky Sport, il giocatore campano ha parlato della sua esperienza in Sicilia, che lo ha visto protagonista per quasi tre stagioni. Queste le sue parole: “Cosa mi è rimasto di Palermo? E’ stata un’avventura che è finita benissimo quindi l’epilogo finale ha cancellato tutto ciò che di negativo era successo – ha dichiarato Maresca -. Sono contento perchè credo che Palermo, la città e i tifosi, meritino di stare in serie A“.

10 commenti

10 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Salvatore Accardo - 5 mesi fa

    Sei stato un Signore … sedotto abbandonato e riabilitato …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Non meritiamo questo schifo Palermo merita molto di più siamo la 5 città d’Italia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Giuseppe Garofalo - 5 mesi fa

    Ma se allo stadio non ci va mai nessuno siamo sicuri di meritare di più?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Luca Villani - 5 mesi fa

      palermo 10mila abbonati nonostante la squadra scarsa napoli 4.500 abbonati con squadra da champions! PALERMO MERITA TANTISSIMO….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Giuseppe Garofalo - 5 mesi fa

      Giusto hai ragione 10 mila abbonati solo quelli i veri tifosi, ma in una città metropolitana la nr. 5 d’italia non ci dovrebbe essere più fermento attorno a una squadra di serie a?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Alessandro Navarra - 5 mesi fa

      “Limitandoci” ai numeri di residenti ha ragione sig. Giuseppe, ma il tifoso vive di passione che come in qualsiasi amore va alimentata attraverso gli acquisti ed i risultati della squadra..cosa che purtroppo manca da tanto tempo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Luca Villani - 5 mesi fa

      Giuseppe Garofalo è dal 2011 che zamparini ci prende a pesci in faccia, ma davvero pensi che la serie A è tutto per un tifoso? se non c’è entusiasmo e se non si compra mai un cazzo di giocatore degno di questa città 10mila sono anche troppi!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. Amedeo Portanova - 5 mesi fa

      Con questo presidente siamo anche troppi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Giuseppe Geraci - 5 mesi fa

    Forza Palermo!!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Marco Targia - 5 mesi fa

    Meritiamo la serie A. Non meritiamo questa società!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy