MARESCA: “In Grecia ho visto bruciare pullman”

MARESCA: “In Grecia ho visto bruciare pullman”

Martedì 21 e mercoledì 22 ottobre torna la Champions League: nella terza giornata della fase a gironi la Juventus sbarcherà ad Atene dove sfiderà l’Olympiacos..

Commenta per primo!

Martedì 21 e mercoledì 22 ottobre torna la Champions League: nella terza giornata della fase a gironi la Juventus sbarcherà ad Atene dove sfiderà l’Olympiacos. Intervistato da Tuttosport in vista del match, Enzo Maresca, ha svelato alcuni retroscena del suo anno in Grecia. “Nikopolidis lo sento ancora spesso, ma se penso alla mia stagione all’Olympiacos mi tornano in mente soprattutto le atmosfere calde dei derby contro Panathinaikos e Aek Atene. Sono stato il primo italiano a vestire la maglia biancorossa, nel 2012 si è aggiunto Leandro Greco, poi tornato in Italia. Il Karaiskakis è lo stadio più caldo della Grecia – ha dichiarato il centrocampista del Palermo, doppio ex di turno -. Ho girato tanto in questi anni e posso garantirvi che è uno dei più rumorosi d’Europa. La Juve troverà un’altra Istanbul. Magari è esagerato definirlo un tifo che buca i timpani, ma di sicuro i supporter greci fanno la differenza. All’entrata in campo c’è un bel baccano e anche all’arrivo in pullman. Non sconderò un derby vinto 1-0 contro il Panathinaikos. Non per un gol, ma perché a fine partita aspettammo un paio di ore prima di poter uscire. I tifosi ospiti ci bruciarono il pullman”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy