Maresca: “È stato un 2014 perfetto, non solo per la promozione. Adesso testa al 2015”

Maresca: “È stato un 2014 perfetto, non solo per la promozione. Adesso testa al 2015”

“Diciamo che è stato un 2014 positivo da un punto di vista professionale. Da gennaio a giugno c’è stata la prima fase con la promozione in Serie A, poi dopo da luglio fino a.

Commenta per primo!

“Diciamo che è stato un 2014 positivo da un punto di vista professionale. Da gennaio a giugno c’è stata la prima fase con la promozione in Serie A, poi dopo da luglio fino a dicembre le cose stanno andando abbastanza bene in Serie A”. Lo ha detto Enzo Maresca, intervistato dal sito ufficiale del club rosanero. Il centrocampista del Palermo ha tracciato un bilancio personale di questo ultimo anno. “A livello personale è stato un anno bellissimo, un anno spettacolare con la nascita della bimba a Palermo. È stato perfetto. Il ricordo più emozionante? La promozione in serie A, ma anche le partite di Serie A – ha dichiarato Maresca -. Credo siano stati giocati dei minuti positivi da parte della squadra, sono dei momenti che uno si porta dietro. In ogni caso, nel calcio quel che è successo è successo. Adesso bisogna pensare al 2015 che inizia e farlo iniziare come è finito il 2014″.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy