Maresca a Mediagol: “Iachini, Ballardini e Schelotto. Ho la mia idea su ognuno di loro”

Le parole del centrocampista, Enzo Maresca.

Commenta per primo!

Nel corso dell’intervista rilasciata in esclusiva ai microfoni di Mediagol.it, l’ex centrocampista del Palermo, Enzo Maresca, ha avuto modo di parlare anche dell’ex tecnico marchigiano del club siciliano, Beppe Iachini, attualmente alla guida dell’Udinese, di Davide Ballardini attuale allenatore del club di viale del Fante e della breve avventura in rosanero di Guillermo Barros Schelotto -. Queste le sue parole:

Iachini? Il mister penso che abbia compiuto il suo obiettivo, che era quello di tornare in A col Palermo e affermarsi nella massima serie. Sono convinto che se fosse stato messo nelle condizioni ideali avrebbe raggiunto nuovamente l’obiettivo anche nella stagione appena conclusa. Come è cambiato l’approccio con il gruppo di Ballardini tra il primo burrascoso mandato stagionale ed il secondo che è valso la salvezza? Sinceramente non lo posso dire, perché nel primo non ho avuto modo di poterci lavorare, perché sono stato messo fuori rosa dopo pochi giorni – ha dichiarato Maresca -. Il secondo Ballardini è stato sicuramente fondamentale per la salvezza del Palermo, ha avuto meriti tattici, gestionali e motivazionali innegabili. Schelotto poteva essere un’allenatore rivelazione al netto del pastrocchio burocratico che ne ha bruscamente interrotto l’esperienza in Sicilia? Schelotto mi ha favorevolmente impressionato nel breve periodo in cui ho avuto modo di lavorare con lui. A mio avviso farà una grandissima carriera da allenatore. Ha carisma, personalità, riesce ad infondere autostima e carattere al gruppo, ha grandi idee, per certi versi innovative, sul piano delle metodologie e dell’assetto tattico. Secondo me farà molta strada, glielo auguro“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy