Maresca a Mediagol: “Brugman e Cristante? Nessun mistero, a Palermo stagione troppo complicata”

Maresca a Mediagol: “Brugman e Cristante? Nessun mistero, a Palermo stagione troppo complicata”

L’intervista all’ex centrocampista rosanero, Enzo Maresca.

Commenta per primo!

Brugman e Cristante. Due colpi in prospettiva per il Palermo che non sono sbocciati a tal punto da meritare la riconferma nel club siciliano.

Intervenuto in esclusiva di Mediagol.it, l’ex centrocampista rosanero ha provato a spiegare le cause che non hanno permesso ai due giocatori di imporsi con la squadra di Ballardini: “In una situazione complessa, tra esigenze di classifica, continui cambi di guida tecnica, e discontinuità di impiego non era assolutamente facile per un giovane integrarsi ed esprimere al meglio le proprie qualità – ha affermato Maresca -. Non è che non si siano imposti per colpe proprie. L’anno del Palermo è stato complicato. Non cambio giudizio tecnico su di loro, sono due giovani che dispongono di talento e qualità ed avranno tempo e modo di dimostrarlo. Adesso sono entrambi al Pescara, spero per il loro bene, visto che sono due bravissimi ragazzi, che riescano entrambi ad affermarsi“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy