Mantovani: “Non capisco mio addio al Palermo”

Mantovani: “Non capisco mio addio al Palermo”

L’ex difensore rosanero Andrea Mantovani, ai microfoni di palermo24.net, ha svelato i retroscena che non gli hanno permesso di rimanere al Palermo benchè la società fosse alla ricerca.

Commenta per primo!

L’ex difensore rosanero Andrea Mantovani, ai microfoni di palermo24.net, ha svelato i retroscena che non gli hanno permesso di rimanere al Palermo benchè la società fosse alla ricerca di difensori con le sue caratteristiche. “Me lo chiedo anche io ancora adesso. E’ stato un discorso societario che va oltre il lato tecnico e la meritocrazia e che, invece, riguarda l’aspetto economico, almeno da quanto mi è stato sempre detto. La società, infatti, ha adottato una linea particolare, che può essere condivisibile o meno, ossia, puntare su ragazzi giovani che guadagnavano meno. A me è dispiaciuto tanto perchè io ho un bellissimo ricordo di Palermo e dei tifosi e ritengo di aver dato tanto per questa maglia – ha concluso Mantovani -, sia dal punto di vista professionale che umano. Ovviamente, quando sono arrivato a Palermo non pensavo che potesse finire cosi, ma alla fine sono cose che succedono nel calcio. Vorrei, però, ringraziare i tifosi per i tanti gesti di affetto che ancora ora mi dimostrano”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy