Mantovani a Mediagol: “Esonero Iachini origine di tutti i mali. Dimissioni? Ha dimostrato grande dignità”

Mantovani a Mediagol: “Esonero Iachini origine di tutti i mali. Dimissioni? Ha dimostrato grande dignità”

L’intervista esclusiva all’ex difensore rosanero.

Commenta per primo!

C’è spazio per parlare anche di Beppe Iachini nel corso dell’intervista esclusiva rilasciata da Andrea Mantovani ai microfoni di Mediagol.it.

L’ex difensore del Palermo ha commentato la scelta da parte del tecnico di Ascoli Piceno di rassegnare le proprie dimissioni dopo un ennesimo scontro con il patron, Maurizio Zamparini. “Esonerarlo a novembre credo sia stato l’errore dopo il quale sono scaturiti altri errori. Io lo conosco, ho vinto un campionato con lui al Chievo in Serie B, è un allenatore che ha tanta esperienza, conosceva il gruppo e l’anno scorso ha ottenuto un’importante salvezza dopo una buona annata. Quindi, non c’erano i presupposti per un cambio di allenatore. Poi, è chiaro che il rapporto tra Iachini e Zamparini probabilmente era cambiato ma l’esonero non ha giovato a nessuno – ha dichiarato Mantovani -. Le dimissioni? Penso che Iachini abbia una dignità e l’ha dimostrato, è stato trattato in un certo modo e non è stato messo più nelle condizioni di poter svolgere serenamente il proprio lavoro. Quando mancano delle basi solide continuare diventa difficile. Iachini l’ho conosciuto al Chievo e di lui ho un ottimo ricordo, ho un ottimo rapporto che tuttora mantengo; ci siamo visti anche l’anno scorso in ritiro, poi le nostre strade si sono divise. Lo stimo molto, è un grande motivatore, è un allenatore che cura i minimi dettagli e penso che si sia meritato un palcoscenico come la Serie A con una squadra come il Palermo. Secondo me il prossimo anno sicuramente non avrà problemi a trovare altre piazze dove potersi esprimere”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy