Mangia: “PALERMO, PIAZZA DA SERIE A”

Mangia: “PALERMO, PIAZZA DA SERIE A”

“Della città mi resta tanto, è molto elegante e la vivi bene. Poi la gente, la piazza, la passione. E’ serie A ad alto livello”. Così Devis Mangia, intervistato dal Secolo XIX..

Commenta per primo!

“Della città mi resta tanto, è molto elegante e la vivi bene. Poi la gente, la piazza, la passione. E’ serie A ad alto livello”. Così Devis Mangia, intervistato dal Secolo XIX. L’ex tecnico del Palermo, ora sulla panchina dello Spezia, ha risposto alle recenti provocazioni del patron rosanero Maurizio Zamparini. “Zamparini dice che difficilmente potrò fare una A di alto livello? Beh, anche bassa sempre serie A sarebbe, quindi lo ringrazio per la considerazione – ha detto Mangia -. Scherzando con i giocatori ed i giornalisti a Palermo, riportai che avevo dietro un numero che indicava la data di quando scadevo. Solo che i giocatori mi hanno sempre considerato come un vero mister, non come uno che veniva dalla Primavera a dirigere un solo allenamento. E questo è stato essenziale nella storia, che reputo molto positiva”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy