Mangia: “Iachini può stare tranquillo, Zamparini sa quello che fa. Palermo piazza sana, tifosi rosa passionali ed eleganti”

Mangia: “Iachini può stare tranquillo, Zamparini sa quello che fa. Palermo piazza sana, tifosi rosa passionali ed eleganti”

Commenta per primo!

L’ex tecnico del Palermo, Devis Mangia, è stato intervistato dal Giornale di Sicilia: primo oggetto di discussione il rapporto tra Maurizio Zamparini e Beppe Iachini, alla luce degli ultimi deludenti risultati. “Non credo assolutamente che Iachini debba preoccuparsi delle parole di Zamparini, la mia era una situazione diversa rispetto a quella che sta vivendo lui. Se Zamparini cambia o non cambia allenatore, non è per il gusto di prendere un certo tipo di decisione. Il presidente è un uomo con tanta esperienza e fa delle scelte. Analizza le situazioni e pensa che in determinati momenti possano dare benefici alla squadra – ha dichiarato Mangia -. Infatti è vero che il presidente ha cambiato allenatori, ma allo stesso tempo non cambia il parere positivo che può avere su quei tecnici. Almeno per me è stato così e parlo della mia esperienza. E’ difficile lavorare quando stai per essere esonerato? Per quanto mi riguarda no. Non è stato difficile lavorare neanche nel periodo più complicato che ha preceduto il mio esonero. Palermo è un ambiente sano con una tifoseria che io ho sempre definito entusiasta e passionale ma anche elegante, perché ha molto rispetto del lavoro delle persone”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy