Lupo-Mediagol: “Svelo il pensiero di Zamparini. Quando telefona dopo le partite…”

Lupo-Mediagol: “Svelo il pensiero di Zamparini. Quando telefona dopo le partite…”

L’intervista esclusiva al dirigente rosanero rilasciata ai microfoni di Mediagol.it

Commenta per primo!

Il direttore sportivo del Palermo, Fabio Lupo, intervistato in esclusiva dalla redazione di Mediagol.it, ha svelato le dinamiche del suo rapporto professionale con Maurizio Zamparini, soffermandosi sull’attuale pensiero del proprietario del club in merito all’avvio di stagione della squadra.

“Il patron ha scelto di esporsi meno da un punto di vista mediatico rispetto alle sue abitudini. 

Qual è lo stato d’animo attuale di Zamparini ? Io lo sento molto sereno e ciò non significa che non ci siano aspetti sui quali lui non inviti sia me che il tecnico a lavorare, c’è una dialettica continua e di confronto su vari temi che possono essere quelli più tipicamente del direttore sportivo o più tipicamente tecnici legati all’allenatore. C’è un confronto continuo anche con l’allenatore e da questo nascono idee, nasce la voglia di migliorarsi  e di fare bene, lo vedo da questo punto di vista molto tranquillo e soddisfatto per il lavoro finora svolto. Avverto soddisfazione per quanto si sta facendo pur con gli errori che sono inevitabilmente e fisiologicamente fatti, perché sappiamo tutti che l’uomo non è perfetto. Riesce il presidente a guardare le partite in diretta o le guarda in differita? A volte le guarda in diretta mentre in altre occasioni le segue con più calma in differita, bisogna dire che abbiamo comunque sempre un confronto sia nell’immediato dopo-partita sia nei giorni successivi. Il confronto è costante con delle nostre valutazioni che spesso coincidono e qualche volta no, ma questo penso sia normale in una materia così opinabile come il calcio.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy