Luca Toni: “Palermo mi ha fatto svoltare la carriera”

Luca Toni: “Palermo mi ha fatto svoltare la carriera”

Luca Toni si racconta a 360°. In un’intervista rilasciata a ‘La Gazzetta dello Sport’, il centravanti dell’Hellas Verona gioca a carte scoperte e ripercorre le tappe fondamentali della propria.

Commenta per primo!

Luca Toni si racconta a 360°. In un’intervista rilasciata a ‘La Gazzetta dello Sport‘, il centravanti dell’Hellas Verona gioca a carte scoperte e ripercorre le tappe fondamentali della propria carriera e della propria vita. “Mi innamorai di Marta (Cecchetto, sua attuale moglie, ndr) in una serata in discoteca. Accadde nel periodo peggiore della mia carriera, a Fiorenzuola, dove Cavasin mi insultava tutti i giorni e meditavo di smettere. E poi: dal Brescia, dove Guardiola a fine allenamento mi insegnava la grandezza dell’umiltà (“Mi fermo e ti faccio due cross?”), scelgo di scendere in B e Palermo mi fa svoltare la carriera”, il racconto di Luca Toni.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy