Liverani: “Ricordo il mio arrivo alla Lazio, ho detto subito di sì ai biancocelesti e ho dimostrato di valere la categoria”

Liverani: “Ricordo il mio arrivo alla Lazio, ho detto subito di sì ai biancocelesti e ho dimostrato di valere la categoria”

L’ex di Lazio e Palermo, Fabio Liverani, racconta il suo esordio con la maglia biancoceleste.

Commenta per primo!

In vista della sfida dell’Olimpico tra Lazio e Palermo di domenica pomeriggio il doppio ex della partita, Fabio Liverani, ai microfoni de La Gazzetta Regionale ha ricordato i suoi inizi proprio con la maglia biancoceleste. “L’arrivo alla Lazio fu molto veloce. Si parlava di tante squadre ma non si chiudeva nessun accordo. Poi il mio procuratore mi disse che la Lazio aveva mostrato molto interesse e che voleva chiudere la trattativa prima possibile. Ci ho riflettuto due secondi e poi ho dato il consenso alla trattativa dei miei sogni. C’è voluta un po’ di fortuna, visto che probabilmente ha influito l’infortunio di Simeone in Champions, ma io ero pronto per questa categoria, volevo dimostrarlo a tutti i costi. Il giovedì salutai i miei compagni e domenica ero già titolare all’Olimpico. Il mio primo gol? Una gioia incredibile, difficile da spiegare a parole”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy