Live, ritiro Palermo: il 3-5-2 di Beppe Iachini, tutti gli uomini che il tecnico sta provando nei rispettivi ruoli. Difesa, centrocampo e attacco

Live, ritiro Palermo: il 3-5-2 di Beppe Iachini, tutti gli uomini che il tecnico sta provando nei rispettivi ruoli. Difesa, centrocampo e attacco

Bad Kleinkirchheim (dai nostri inviati) – Primi giorni di test fisici andati. Adesso si inizia a fare sul serio. Beppe Iachini sta approcciandosi alla prossima stagione disponendo in campo tutti gli.

Commenta per primo!

Bad Kleinkirchheim (dai nostri inviati) – Primi giorni di test fisici andati. Adesso si inizia a fare sul serio. Beppe Iachini sta approcciandosi alla prossima stagione disponendo in campo tutti gli uomini a sua disposizione. Si riparte dal 3-5-2, o – per meglio dire – 3-5-1-1. Ecco, ruolo per ruolo, lo scacchiere rosanero.

Difesa – In attesa del ritorno di Giancarlo Gonzalez (impegnato nella Gold Cup), il mister marchigiano ha composto due terzine che possano assicurare solidità e completezza. Il trio usato con più insistenza è quello formato da Vitiello, Goldaniga e Sinisa Andelkovic (da sinistra a destra). L’ex Perugia ha davvero convinto il suo allenatore, ma col Pipo arruolabile, non troverà probabilmente spazio nell’undici titolare. La seconda terzina è quella costituita da Struna, Terzi e Daprelà, con lo svizzero – ormai in uscita – usato prevalentemente da terzo di difesa.

Centrocampo – Primi movimenti sul campo della SportArena per Gaston Brugman, posizionato – come ci si aspettava – davanti alla difesa, a mo’ di faro della linea mediana. L’uruguaiano prelevato dal Pescara si alterna in cabina di regia con Maresca e Jajalo: per il croato stesso identico ruolo – per adesso – rispetto allo scorso anno, in attesa che la situazione si definisca. L’ex Rijeka ha composto la cerniera di centrocampo con ai fianchi Rigoni (a destra) e Chochev (a sinistra). Il bulgaro si è alternato con Francesco Della Rocca, mentre a sostituire Rigoni è stato Ahmad Benali. Vera e propria rivelazione fin qui del ritiro, Benali sta facendo di tutto per sciogliere i dubbi nella mente di Iachini: l’acquisto dell’ex Brescia (a parametro zero) porterà un contributo significativo alla causa dei palermitani.

Fasce – Morganella non ha ancora rinnovato, ma – stando a Zamparini – lo farà. Ecco che per il momento la fascia destra è occupata solamente da Andrea Rispoli e dal giovane Roberto Pirrella. Sull’out mancino, invece, pochi problemi: Lazaar ed Emerson sono una certezza.

Attacco – I rinforzi arriveranno e Belotti è ancora in vacanza (si aggregherà domani al gruppo capitanato da Sorrentino). Intanto Iachini sfrutta appieno le risorse a sua disposizione. Come avvenuto nella scorsa stagione, Iachini punta sul trequartista e sul centravanti. A supporto della prima prima si sono alternati il macedone Trajkovski e il promettente Bentivegna. Mentre a fungere da terminali offensivi sono Antonino La Gumina e il brasiliano Matheus Cassini. Nelle idee del tecnico marchigiano vi è la ripetizione di quanto fatto con Dybala: La Gumina e Cassini, infatti, più di Bentivegna potrebbero, per caratteristiche tecniche, ripercorrere il cursus tattico portato avanti dall’attuale argentino della Juventus.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy