Iachini: “Troppe critiche, miei ragazzi dispiaciuti. Parlerò con Gilardino, è a rischio”

Iachini: “Troppe critiche, miei ragazzi dispiaciuti. Parlerò con Gilardino, è a rischio”

Mediagol.it vi propone le dichiarazioni del mister rosanero in vista di Torino-Palermo

5 commenti

“La squadra era già dispiaciuta dopo la sconfitta di Milano, abbiamo giocato a viso aperto contro i rossoneri con i complimenti del presidente avversario. I ragazzi non sono al 100% mentalmente dopo le critiche subite, ma sappiamo che nel calcio serve sempre rispondere sul campo”. A svelarlo Beppe Iachini, tecnico del Palermo, intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match contro il Torino. “Gilardino in ritardo di condizione? L’ho sempre detto che non bisognava caricare di pressioni Alberto, dato che non si è allenato con la squadra e non ha fatto la preparazione – ha spiegato Iachini da quanto raccolto da Mediagol.it -. Domani mattina parlerò con lui e con la staff medico per valutare la sua condizione fisica dopo una partita di 90′, se starà bene giocherà – ha aggiunto -. E’ logico che il tecnico tende sempre a voler fare meno cambi fisici durante una partita. Quindi, essendo Gila un ragazzo con esperienza, valuteremo insieme“.

5 commenti

5 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Il CORSARO - 2 anni fa

    tutti contenti per giladrino..entusiasmo in strada maglia di ladrino venduta amche in USA autografi stipendi e i gol quannu?
    ahahahhahhaahah difendete zampa difendetelo che siamo solo alla sesta e senza attaccanti..è una VERGOGNA!!
    zampa quando te ne andrai vado a piedi e accendero’ un lume nè s.rusalia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. xmen - 2 anni fa

    Quanto mi fanno incavolare ste cose! Ma come si fa a giocare senza attaccanti? Gilardino in effetti non si regge in piedi del resto…Comunque visto che le prime due le abbiamo vinte senza attaccanti magari ci va bene pure domani.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Cuore Rosanero - 2 anni fa

    Cose dette e ridette dal tecnico che hanno trovato la condivisione di noi tifosi, ovvero non si può pretendere di avere un Gilardino al 100% fisicamente e con gli schemi tattici del mister già assimilati una volta che è stato acquistato l’ultimo giorno di mercato. E’ il solito giochetto a risparmio di Zamparini…..secondo voi al Presidente CONVIENE comprare giocatori all’altezza ed immettendo in rosa tasselli per completare l’organico in sintonia con l’allenatore oppure agire sul mercato di testa sua vendendo giocatori che facevano comodo al Palermo soprattutto nel reparto avanzato (vedesi Belotti) ipotizzando che qualora le cose vadano a male ammortizzerebbe il tuo con un semplice cambio di panchina? Il Friuliano è proprio furbo (secondo lui) e pensa che prendendo giocatori a parametri 0 non si accorge di nulla nessuno, mah
    Io do pieno sostegno al mister Iachini, che tra l’altro per adesso ha un diavolo per capello vedendo come gli girano le cose, dopo aver urlato una estate intera quali rinforzi gli occorrevano ed aver chiesto a Zampa di trattenere Belotti. Se salta Iachini seguirà una contestazione molto molto dura e forse sarà anche l’ultima volta che Zamparini distruggerà il giocattolo Palermo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. corriesuda - 2 anni fa

    Da tifoso, mi dispiace che alcuni ragazzi si sentano criticati… Tra l’altro l’anno scorso gente come Rispoli, Jajalo, Pipo, Lazaar avevavo fatto bene, ma è pur vero che loro sanno che i tifosi quando vedono passi indietro nel ragazzi siete professionisti, che dire, rimbocchiamoci le maniche tutti e remiamo tutti dalla stessa parte, ma non potete pretendere che i grossi passi indietro di alcuni giocatori i tifosi non li vedano… Forza Palermo e soprattuto iachini, quando vedi dei giocatori fuori forma, cambia!!! cosi da poterli fare risposare e ritemprare… forza Palermo sempre!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. corriesuda - 2 anni fa

      mi manciavuun pezzo di messaggio …???

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy