Libro dopo Palermo-Livorno: “Abbiamo giocato un secondo tempo perfetto. Plescia? Deve continuare a crescere”

Libro dopo Palermo-Livorno: “Abbiamo giocato un secondo tempo perfetto. Plescia? Deve continuare a crescere”

Dopo la vittoria convincente ottenuta nel primo turno di Primavera Tim Cup contro il Livorno, l’allenatore in seconda dei rosanero, Francesco Libro, ha analizzato la gara soffermandosi sulla strepitosa prestazione di Vincenzo Plescia.

Commenta per primo!

L’allenatore in seconda della primavera rosanero,Francesco Libro, ha analizzato la sfida vinta per 4-0 dal Palermo nel primo turno di Primavera Tim Cup contro il Livorno. “Sicuramente abbiamo fatto meglio nella ripresa che nei primi quarantacinque minuti, nel primo tempo siamo stati lenti nella manovra contro una squadra aggressiva che si chiudeva molto bene. Nella seconda frazione abbiamo giocato molto bene, il risultato è meritato, peraltro Di Franco non ha dovuto fare nemmeno una parata. Plescia è uno di quegli attaccanti che si applica molto con grande umiltà per imparare, quando un giocatore come lui riceve le soddisfazioni che merita sono contento. Deve continuare con lo stesso spirito per crescere ancora. A Pescara dobbiamo portare la stessa mentalità della ripresa di oggi, continuando a fare buone prestazioni come queste anche i risultati verranno di conseguenza”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy