Lazio-Palermo: Dybala all’Olimpico ritrova l’avversario con cui esordì in Serie A

Lazio-Palermo: Dybala all’Olimpico ritrova l’avversario con cui esordì in Serie A

Lazio-Palermo. Una partita dal sapore particolare per Paulo Dybala: l’argentino contro i capitolini ha mosso i suoi primi passi in Serie A, debuttando con la maglia rosanero all’Olimpico due stagioni.

Commenta per primo!

Lazio-Palermo. Una partita dal sapore particolare per Paulo Dybala: l’argentino contro i capitolini ha mosso i suoi primi passi in Serie A, debuttando con la maglia rosanero all’Olimpico due stagioni fa (nel settembre 2012). Era la seconda partita di campionato e Paulo subentrò a Fabrizio Miccoli nel secondo tempo, ma il match terminò 3-0 per i biancocelesti. Inoltre, il talento sudamericano proprio contro la Lazio ha il messo a segno il suo terzo e ultimo gol in quella stagione maledetta che culminò con la retrocessione. Da quel giorno, però, è tutto un’altro Dybala. Adesso – l’attaccante classe ’93, con undici reti e otto assist, rappresenta l’uomo copertina della squadra di Giuseppe Iachini. E questo pomeriggio vorrà confermarsi pericolo sotto porta anche all’Olimpico, per vendicare l’amara sconfitta dell’andata e conquistare quei tre punti che contro la Lazio non ha mai portato a casa.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy