Lazio-Palermo 1-1: il commento finale. Buona la prima di Ballardini

Lazio-Palermo 1-1: il commento finale. Buona la prima di Ballardini

Il Palermo trova un pareggio convincente alla prima uscita con Ballardini in panchina. Il commento alla gara

5 commenti

Il Palermo esce indenne dalla sfida dell’Olimpico contro la Lazio. I rosanero sono passati in vantaggio nel primo tempo con Goldaniga, ma gli uomini di Pioli hanno trovato il pareggio nella ripresa con un rigore di Candreva.

E’ stata una gara intensa, ricca di occasioni e a tratti anche molto nervosa. Il Palermo ha giocato una partita ordinata, dimostrando una inaspettata solidità difensiva nonostante il passaggio alla difesa a 4 potesse far presagire qualche scossone. Alle offensive biancocelesti i rosanero hanno risposto per tutta la gara con delle ottime ripartenze, orchestrate da un ispiratissimo Franco Vazquez. Il pressing di Jajalo e compagni ha permesso alla squadra siciliana di fermare alla fonte il gioco capitolino, spesso limitato a uno sterile possesso palla (alla fine oltre il 60%, ma sul campo ha pesato poco). Senza le parate di un super-Marchetti il Palermo avrebbe potuto tranquillamente raddoppiare nella ripresa e chiudere il discorso. L’ingenuità di Hiljemark ha causato il rigore dell’1-1 e ha risvegliato la Lazio che nella seconda parte della ripresa ha avuto qualche occasione in più esibendosi in un assalto senza successo all’area rosanero.

Il risultato finale sta bene ai rosanero, che hanno anche rischiato di essere puniti da Kishna in pieno recupero. Quello di Roma è un punto prezioso e meritato. L’unico rammarico è quello di non aver approfittato del momento più difficile per la Lazio mancando più volte il gol del raddoppio nella prima parte del primo tempo. Ma questo nuovo Palermo di Ballardini ha dato ottime sensazioni.

5 commenti

5 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. corriesuda - 1 anno fa

    una bella differenza tra quel Palermo e questo, squadra che si muove bene in campo, peccato per le troppe occasioni sprecate !!! Forza Balla !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. vincenzo palumbo - 1 anno fa

      compà basta poco vedi!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. corriesuda - 1 anno fa

        😉

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Giuseppe La Vara - 1 anno fa

    Occasione perduta clamorosamente dal Palermo di vincere all’Olimpico. Troppe occasioni mancate dai rosa, oggi in un inguardabile tenuta grigia. Un passo in avanti nel gioco ma si doveva vincere. I migliori Goldaniga e Sorrentino con un buon Gilardino, poco attento in zona gol, e un Vazquez a corrente alternata. Bene anche il giovane Brugman. Insufficienti gli esterni Lazaar e Struna e improponibile il cambio del Gila. Peccato, abbiamo regalato un rigore e perso due punti.
    E ora pensiamo alla Juventus e……….Forza Palermo sempre!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Vincenzo Turrisi - 1 anno fa

    Dico solo.una cosa x sintetizzare la pattita
    .goldaniga brugman e jajalo..poche mosse tanta differenza..che qualità Edoardo

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy