Lapiana, ass.re allo Sport: “Nuovo stadio? Incontro positivo, non ci saranno tempi lunghi”

Lapiana, ass.re allo Sport: “Nuovo stadio? Incontro positivo, non ci saranno tempi lunghi”

Un piccolo passo avanti dopo un lungo braccio di ferro. Si può sintetizzare così l’esito del pranzo di lavoro che ieri ha visto coinvolti il sindaco, Leoluca Orlando e l’assessore.

Commenta per primo!

Un piccolo passo avanti dopo un lungo braccio di ferro. Si può sintetizzare così l’esito del pranzo di lavoro che ieri ha visto coinvolti il sindaco, Leoluca Orlando e l’assessore dello Sport, Cesare Lapiana da una parte; il figlio del presidente del Palermo, Andrea Zamparini e l’amministratore delegato del club, Andrea Cardinaletti dall’altra: oggetto di discussione il progetto del nuovo stadio che la società vorrebbe costruire. “E’ stato un incontro positivo, abbiamo affrontato vari argomenti senza mai trovarci su posizioni contrapposte. Aspettiamo le carte, i tecnici comunali poi le esamineranno e se tutto sarà a norma di legge approderanno in consiglio. Non ci saranno tempi lunghi – ha dichiarato Lapiana a La Repubblica -. Ci hanno detto che il progetto è già quasi definito: in un mese, massimo un mese e mezzo, potrebbero presentare tutto. Rispetto al passato abbiamo la certezza di un impegno con il direttore generale Cardinaletti. Adesso avremo un disegno sul quale discutere”. L’unico argomento che non è stato affrontato è quello relativo alla zona della città nella quale dovrebbe sorgere il nuovo impianto, ma sarà duello tra Zen e Bandita. “Di zone non ne abbiamo parlato e non abbiamo dato alcuna indicazione. Facciano una proposta e valuteremo”, ha concluso l’assessore.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy