Lanzafame a Mediagol: “Zamparini destabilizza? Non è una novità”

Lanzafame a Mediagol: “Zamparini destabilizza? Non è una novità”

L’intervista all’ex giocatore rosanero.

Commenta per primo!

L’ex giocatore del Palermo, Davide Lanzafame, è stato intervistato in esclusiva ai microfoni di Mediagol.it alla vigilia della delicata sfida contro la Juventus.

Primo oggetto di discussione la disastrosa annata dei siciliani, reduci dalla sconfitta interna contro la Lazio e da un nuovo ribaltone in panchina. “È stata sicuramente un’annata travagliata, una stagione un po’ particolare. Cambiare spesso allenatore significa anche cambiare metodi, moduli. Il gruppo deve restare unito, specialmente in campo, e deve cercare di andare avanti per sua strada. Delle volte, non è semplice assimilare tutte le metodologie di un allenatore appena arrivato – ha dichiarato Lanzafame -. Nonostante questo, il Palermo ha ancora tutte le carte in regola per salvarsi. I tanti cambi possono certamente aver destabilizzato l’ambiente, però Zamparini è sempre stato un presidente abbastanza burrascoso. Non è una novità. Magari alcune certezze sono venute a mancare, considerata anche la giovane età di tanti calciatori. In questo senso, saranno determinanti giocatori come Sorrentino e i più esperti per cercare di raggiungere l’obiettivo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy