La Stampa, closing Palermo: e se Baccaglini stesse girando un documentario come La Vardera?

La Stampa, closing Palermo: e se Baccaglini stesse girando un documentario come La Vardera?

“E se Baccaglini stesse solamente girando un documentario come Ismaele La Vardera?”. Se lo chiede La Stampa. Ma…

2 commenti

Continua a tenere banco, a Palermo, il caso relativo a Ismaele La Vardera, candidato sindaco che dovrà rispondere a delle pesanti accuse: quelle di essersi candidato solamente per girare un documentario sulla politica in nome e per conto de Le Iene.

Lo stesso La Vardera, candidato di una coalizione di destra a Palermo, si starebbe difendendo sottolineando la sua buona fede, ma non sarà una storia dal finale immediato.

Su Ismaele La Vardera ha scritto questa mattina anche La Stampa che conclude un articolo con un parallelismo: “[…] Questa è la post politica, che si insinua nel vuoto lasciato dalla politica. Ex Iena è La Vardera; ex Iena è Pif, diventato grande accusatore di leader e burocrati regionali; ex Iena è Paul Baccaglini, il nuovo presidente del Palermo sbucato dal nulla che dovrebbe comprare l’impero di Zamparini con misteriosi finanziatori. E se anche lui stesse girando un film?”. Una provocazione, quella da parte de La Stampa, destinata a rimanere tale. Va ricordato che Paul Baccaglini e il suo gruppo (ecco chi c’è dietro la YW & F Global Limited) hanno già avuto appoggi da parte di banche e istituti di credito. Quest’oggi, peraltro, è attesa l’offerta ufficiale per Maurizio Zamparini, il quale dovrà decidere se accettare o meno.

APPROFONDISCI Closing Palermo: l’offerta di Baccaglini a Zamparini, a complicare il tutto…

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Marco Placente - 4 mesi fa

    Quindi anche le banche sono state prese in giro? Sicuramente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. E se i palermitani credessero a Baccaglini, così come credono a chi gli promette il lavoro?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy