La Repubblica: Palermo pensa alle cessioni, attacco. Via Makienok e Joao Silva, da valutare Malele e Lanini

La Repubblica: Palermo pensa alle cessioni, attacco. Via Makienok e Joao Silva, da valutare Malele e Lanini

Oltre agli acquisti da ultimare, in casa Palermo si pensa molto alle cessioni che dovranno essere ufficializzate nel corso della corrente sessione di mercato. I milioni provenienti da queste vendite.

Commenta per primo!

Oltre agli acquisti da ultimare, in casa Palermo si pensa molto alle cessioni che dovranno essere ufficializzate nel corso della corrente sessione di mercato. I milioni provenienti da queste vendite potranno rimpinguare le casse rosanero e dare a Zamparini una maggiore potenza economica in sede di trattative.

I nomi a centrocampo – L’edizione odierna de ‘La Repubblica’ fa un resoconto sui calciatori di proprietà del Palermo che non troveranno spazio nella stagione prossima. Di seguito l’estratto sul reparto offensivo. “L’attacco rosanero sarà forse il reparto che a fine mercato avrà subito gli stravolgimenti maggiori. Senza tenere in considerazione la cessione di Dybala e i 32 milioni, che serviranno in parte per ripianare vecchie pendenze e bilancio e in parte per il mercato, in vendita ci sono Makienok e Joao Silva – si legge -. Da valutare anche la posizione di Malele, tornato per fine prestito dal Trapani, mentre bisognerà attendere l’esito della comproprietà di Lanini con la Juventus per decidere se eventualmente tenerlo o mandarlo a giocare. Il giro di denaro per le punte potrebbe fruttare circa 3 milioni di euro”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy