La Repubblica: Palermo, Balogh e Nestorovski non bastano. Foschi-Zamparini rapporto non proprio idilliaco

La Repubblica: Palermo, Balogh e Nestorovski non bastano. Foschi-Zamparini rapporto non proprio idilliaco

Non si può fermare il tempo a Bad Kleinkirchheim. I rosa sono fermi sul fronte entrate e manca sempre di meno all’inizio ufficiale della stagione calcistica.

3 commenti

Nelle prossime ore si conosceranno ulteriori dettagli dello stop di Norbert Balogh. L’ungherese si è fermato ieri mattina e nel pomeriggio non ha nemmeno preso parte alla seduta d’allenamento.

Palermo: si fermano Balogh e Morganella, il bollettino medico

La situazione in seno all’organico del Palermo non è proprio invidiabile: da ieri, se dallo staff medico dovessero arrivare notizie poco confortanti, l’attacco dei rosanero potrebbe perdere addirittura due elementi. Uno è già andato via: è il promettente Nino La Gumina, girato in prestito alla Ternana. L’altro è proprio l’ungherese che, prima di lasciare il campo, nella giornata di lunedì, si è confrontato con il medico sociale del club, Cristian Francavilla.

Il problema occorso all’ex Debrecen rende più evidenti le difficoltà attraversate dalla formazione rosanero, con Ballardini che deve ricorrere quotidianamente all’impiego dei giovani della Primavera per formare le squadre e imbastire una partitella. “Immaginare di affrontare la serie A con Balogh e Nestorovski in attacco è impensabile“, scrive l’edizione odierna de ‘La Repubblica‘. “Così come è impensabile affrontare una stagione con un centrocampo come quello attuale al quale manca soprattutto un regista. Sino a qualche giorno fa si diceva che la priorità era vendere. Adesso il Palermo ha venduto e sta continuando a vendere i suoi pezzi pregiati, ma – sottolinea il quotidiano generalista – non ha ancora battuto un colpo in entrata. La sensazione è che Foschi, che si gioca molto in questo suo ritorno a Palermo, debba fare i conti con mille difficoltà di varia natura e che anche i rapporti all’interno della stanza dei bottoni non siano poi così idilliaci come si vorrebbe far credere”.

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. spargi49 - 5 mesi fa

    Zamparini!prendi i 50 milioni dell’americano e togli il disturbo,nessuno ti rimpiangerà.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Ciccio - 5 mesi fa

    Foschi per me non arriva a settembre sapeva che c’erano difficoltà nel Palermo ma non credeva ci fosse la smobilitazione totale di un presidente allo sbaraglio senza un minimo d’interesse per il Palermo e tifosi che finalmente hanno capito spero lo dimostra il numero di abbonamenti del primo giorno vicino allo zero quanto vale al momento la squadra sfiducia infelicità totale grazie mille mio Ex presidente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. mau49 - 5 mesi fa

      Ma non c’è alcun dubbio sullo spessore di questo signore.Non ha dignita’ ne’ sentimenti.Arido come il Sahara.Pensa solo a se stesso,senza pudore e tratta noi tifosi come “schiavi”.Incallito bugiardo.Ricordiamoci del Venezia.Sta facendo lo stesso col Palermo.Ha gli acquirenti ma nessunaintenzione di cedere la societa’.Finche’avra’da spremere lo fara’.Vergogna,vergogna, vergogna! Per quel che mi riguarda sarà ritenuto il peggior presidente della storia rosanero.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy