La Nuova Sardegna: “Per fortuna a Cagliari abbiamo Giulini e non Zamparini”

La Nuova Sardegna: “Per fortuna a Cagliari abbiamo Giulini e non Zamparini”

Il quotidiano sardo paragona la gestione del patron cagliaritano a quella del presidente del Palermo.

11 commenti

E’ un momento estremamente positivo per il Cagliari, tornato in Serie A e dimostratosi subito competitivo nella massima divisione. Con gli acquisti di Isla, Padoin e soprattutto Borriello la squadra sarda ha subito preso le misure alla Serie A, subisce parecchi gol ma ha il sesto attacco del campionato e già 7 punti in classifica.

Merito anche del tecnico Massimo Rastelli, che ha mantenuto la calma dopo il secco 4-0 subito contro la Juventus, trovando un pronto riscatto lunedì con la Sampdoria (anche grazie all’erroraccio di Viviano). La Nuova Sardegna, uno dei principali quotidiani dell’isola, ha affrontato l’argomento in un articolo firmato da Roberto Muretto. “C’ era già chi era pronto a scavargli la fossa (a Rastelli, ndr). Per fortuna del Cagliari Tommaso Giulini non è Maurizio Zamparini e non si fa prendere dalla rabbia per una partita andata male. Il patron rossoblu è stato abile a confermare la fiducia al tecnico ed ha fatto bene. È stato il campo a dare le risposte che si chiedevano alla squadra. Rastelli ha la situazione in pugno, si è guadagnato la stima dello spogliatoio. C’ è un segnale che taglia la testa al toro: non ci sono musi lunghi tra chi sta fuori. Le sue decisioni vengono accettate serenamente”.

11 commenti

11 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Uvi Dì - 2 mesi fa

    Fra 10 anni si vedrà. Intanto il tanto bistrattato ZM é l’unico presidente di serie A che capisce di calcio. Poi che tratti il Palermo come una delle sue tante aziende é un altro discorso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Salvatore Siciliano - 2 mesi fa

    i numeri di zampa ve li sognate, beeeeeeeeeeeeeeeeeee

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Giuseppe Garofalo - 2 mesi fa

    Adesso a me sembra che stanno esagerando un po’ tutti a prendere Zamparini come esempio negativo, finché le cose vanno bene tutti bravi nelndire mica abbiamo Zamparini ma voglio vedere se non si vince…. cosa fanno i presidenti bravi..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Franco Caldo - 2 mesi fa

    Tempo a tempo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Fabio Riina - 2 mesi fa

    Intanto devono ringraziare Cellino se sono stati stabilmente in seria A …. E lui non si discostava tanto dai modi di fare di zamparini.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Michelangelo Muratore - 2 mesi fa

      esatto grazie a Cellino

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Rosario Fedele - 2 mesi fa

    Aspetta….aspetta che il campionato è lungo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Ne riparliamo tra qualche annetto… vediamo chi è stato più fortunato!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Carmelo Giardina - 2 mesi fa

    Non sono degni neanche di paragonarlo. Zamparini ha ottenuto risultati che lui li può solo sognare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Michelangelo Muratore - 2 mesi fa

      esatto ma cu e kistu

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Carmelo Giardina - 2 mesi fa

      Onestamente il Cagliari oggi ha una rosa migliore della nostra. Ma oggi nel calcio in questo calcio uno non piu fare un pronostico una considerazione perché subito può essere smentito.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy