La Gazzetta dello Sport: “Trajkovski, ora tocca a te. Il Palermo ha bisogno dei gol del Macedone”

La Gazzetta dello Sport: “Trajkovski, ora tocca a te. Il Palermo ha bisogno dei gol del Macedone”

Riflettori puntati sul numero 8 rosanero.

1 Commento

Riflettori puntati sulla squadra di Davide Ballardini per ‘La Gazzetta dello Sport’. “Palermo ha bisogno di gol. E Trajkovski può lanciarsi. Con l’Atalanta ai rosanero di Ballardini è vietato fallire”. Titola così l’edizione odierna della ‘Rosea’ in merito alla sfida in programma questo pomeriggio allo Stadio Atleti Azzurri d’Italia (ore 15) contro gli uomini di Edy Reja. Con Franco Vazquez squalificato, tocca proprio al numero 8 rosanero fare coppia con Gilardino. D’altronde, Trajkovski i gol li sa fare. Lo scorso novembre, infatti, il giocatore ha vissuto un momento magico con la sua Nazionale. E dopo la tripletta messa a segno contro il Montenegro, il macedone ha siglato anche un gol in Coppa Italia contro l’Alessandria, inutile ai fini del risultato.

“Nel mo­men­to più dif­fi­ci­le serve una gran­de prova dei nuovi. Dei gio­va­ni, so­prat­tut­to, per usci­re da una set­ti­ma­na dif­fi­ci­le, tra l’eli­mi­na­zio­ne dalla Coppa Ita­lia e l’epu­ra­zio­ne degli uo­mi­ni della vec­chia guar­dia come Ma­re­sca, Ri­go­ni e Da­prelà. E al­lo­ra tra i ra­gaz­zi che do­vran­no avere en­tu­sia­smo, come ha detto il tec­ni­co, c’è so­prat­tut­to Alek­san­dar Tra­j­ko­v­ski. Sarà lui ve­ro­si­mil­men­te a so­sti­tui­re Va­z­quez, squa­li­fi­ca­to, per gio­ca­re in cop­pia con Gi­lar­di­no. Il ma­ce­do­ne è chia­ma­to alle con­fer­me, quel­le che an­co­ra non sono ar­ri­va­te. Alek­san­dar in 90’ dovrà fare suo il Pa­ler­mo. A Ber­ga­mo sarà la sua quar­ta par­ti­ta da ti­to­la­re, la prima con Bal­lar­di­ni. In 10 pre­sen­ze com­ples­si­ve non è riu­sci­to mai a la­scia­re il segno. Fi­no­ra, solo una tra­ver­sa su pu­ni­zio­ne a To­ri­no con­tro i gra­na­ta, il primo gol con la ma­glia ro­sa­ne­ro lo ha rea­liz­za­to in Coppa Ita­lia nella scel­le­ra­ta gara con l’Ales­san­dria, av­vian­do la ri­mon­ta mo­men­ta­nea del Pa­ler­mo – si legge -. E se non ci fosse stato un palo su una con­clu­sio­ne suc­ces­si­va, pro­ba­bil­men­te la par­ti­ta avreb­be po­tu­to pren­de­re un’altra piega. Pic­co­le inie­zio­ni di fi­du­cia in vista della de­li­ca­ta gara di Ber­ga­mo che po­tran­no aiu­ta­re l’at­tac­can­te e met­te­re in mo­stra un re­per­to­rio fi­no­ra solo in­tra­vi­sto. […] Alek­san­dar que­sto po­me­rig­gio ha la sua gran­de oc­ca­sio­ne per di­mo­stra­re di po­te­re es­se­re de­ci­si­vo in un mo­men­to dif­fi­ci­le della sta­gio­ne e lan­cia­re se­gna­li di af­fi­da­bi­lità. Bal­lar­di­ni ha il com­pi­to di farlo di­ven­ta­re ef­fi­ca­ce in fase of­fen­si­va, so­prat­tut­to se vuole ren­de­re salda la sua pan­chi­na da qui alla sosta na­ta­li­zia. Con i gio­va­ni il tec­ni­co ha sem­pre la­vo­ra­to molto bene. Un k.o. a Ber­ga­mo com­pro­met­te­reb­be la po­si­zio­ne in clas­si­fi­ca, al li­mi­te della zona calda. Tra­j­ko­v­ski è chia­ma­to a fare la dif­fe­ren­za come tutti i gio­va­ni del Pa­ler­mo, ormai nuova co­lon­na por­tan­te della squa­dra”.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Fabio Vazzana - 1 anno fa

    Se questo avviene..che venda subito vasquez..e faccia una squadra con le palle per raggiungere la salvezza!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy