La Gazzetta dello Sport: “Palermo, spogliatoio compatto per salvare Iachini. Ecco gli uomini chiave del match”

La Gazzetta dello Sport: “Palermo, spogliatoio compatto per salvare Iachini. Ecco gli uomini chiave del match”

Riflettori puntati su Palermo-Chievo per la ‘Rosea’

Commenta per primo!

“Salvate il soldato Beppe. Il Palermo dei senatori. Spogliatoio compatto per evitare l’esonero ma oggi col Chievo serve la vittoria. Sorrentino, Vitiello e Maresca gli uomini chiave”. Titola così l’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’ in merito a Palermo-Chievo, match della dodicesima giornata di Serie A in programma questo pomeriggio al Renzo Barbera e decisivo per conoscere il futuro di Beppe Iachini. “Sal­va­re il sol­da­to Beppe. Il mes­sag­gio den­tro lo spo­glia­to­io è que­sto. L’ul­ti­ma­tum a Ia­chi­ni da parte di Zam­pa­ri­ni non ha fatto altro che spo­sta­re l’at­ten­zio­ne sulla squa­dra. Perché il pa­tron non è an­co­ra con­vin­to di ri­cor­re­re all’eso­ne­ro, però ha bi­so­gno di ve­de­re se i gio­ca­to­ri se­guo­no an­co­ra il tec­ni­co. L’in­con­tro tra pre­si­den­te e al­le­na­to­re dell’altro gior­no è suo­na­to pro­prio un mo­ni­to ai pro­ta­go­ni­sti sul campo. Della serie ‘ades­so di­pen­de da voi’. E all’in­ter­no del grup­po il pro­ble­ma è stato af­fron­ta­to con un lungo con­fron­to al ter­mi­ne dell’al­le­na­men­to di mer­co­ledì”.

“Confronto – Gio­can­do un po’ d’an­ti­ci­po ri­spet­to all’ar­ri­vo in città di ve­nerdì del pre­si­den­te, i gio­ca­to­ri si sono guar­da­ti in fac­cia af­fron­tan­do quel­lo che può com­por­ta­re un pos­si­bi­le cam­bio in pan­chi­na (com­pre­sa anche l’even­tua­lità di un altro ri­ti­ro). Da ca­pi­tan Sor­ren­ti­no, che ha te­nu­to a rap­por­to la squa­dra, a scen­de­re la vo­lontà è di gio­ca­re con­tro il Chie­vo per scon­giu­ra­re il peg­gio – si legge -. I gio­ca­to­ri fa­ran­no di tutto per so­ste­ne­re Ia­chi­ni, al­me­no ci pro­ve­ran­no, perché nel cal­cio spes­so in­ci­do­no gli epi­so­di. Gli ef­fet­ti di que­sta presa di co­scien­za da parte del grup­po si do­vran­no ve­de­re oggi in campo. Ia­chi­ni, dal canto suo, sta pen­san­do a delle scel­te ben pre­ci­se per sal­va­re la pan­chi­na: al­zan­do il tasso di espe­rien­za e au­men­tan­do l’im­pre­ve­di­bi­lità of­fen­si­va. Sarà la par­ti­ta dei se­na­to­ri”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy