La Gazzetta dello Sport: “Palermo più fresco, ma Sarri insegue la manita. Ecco perché vedere Napoli-Palermo”

La Gazzetta dello Sport: “Palermo più fresco, ma Sarri insegue la manita. Ecco perché vedere Napoli-Palermo”

L’edizione odierna della ‘Rosea’ punta i riflettori sulla sfida di questa sera al San Paolo

Commenta per primo!

“Sarri prepara la manita. Col Palermo insegue il 5° successo consecutivo mancato da Benitez nella stagione scorsa”. Titola così l’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’ in merito a Napoli-Palermo, match in programma questa sera al ‘San Paolo’ e valido per la decima giornata di Serie A. “Non bestemmiate, per carità, ma Napoli-Palermo di stasera potrebbe schiudere scenari davvero interessanti per la squadra azzurra. La vetta della classifica è a un passo. Arrampicarsi verso la cima non è stato facile, restare in alto sarà ancor più complicato. Sarri lo sa bene, ma sa anche il reale valore del suo organico – si legge -. Anche Benitez lo scorso campionato fu a un passo dal calare la ‘manita’ di successi consecutivi, ma venne fermato proprio dal Palermo al Barbera. Adesso Sarri cercherà di fare meglio del predecessore, rispetto al quale il suo Napoli ha tre punti in più avendo segnato due reti in più (19-17) e avendone subite quattro in meno (8-12). Higuain, pupillo di Rafa, è a quota sette reti, un anno fa di questi tempi era fermo a quattro. I numeri odorano di scudetto, però Sarri non vuole sentirne parlare. Fisicamente qualcosa il Napoli stasera potrebbe pagare contro un Palermo più fresco. Perché vedere Napoli-Palermo? Napoli in estati mistica; Palermo in crescita, l’anno scorso – tra andata e ritorno – le squadre segnarono dieci reti. E cinque punti su sei li presero i siciliani”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy