La Gazzetta dello Sport: “Franco Vazquez vede il Napoli e si esalta. Al San Paolo vuole lasciare ancora una volta il segno”

La Gazzetta dello Sport: “Franco Vazquez vede il Napoli e si esalta. Al San Paolo vuole lasciare ancora una volta il segno”

Riflettori puntati sul Mudo per la ‘Rosea’

Commenta per primo!

Riflettori puntati su Franco Vazquez per ‘La Gazzetta dello Sport’. “Quando ha di fronte il Napoli Vazquez si accende sempre. Il fantasista ha esordito con il Palermo proprio contro gli azzurri nel 2012. Lo scorso anno segnò all’andata e al ritorno e i suoi gol fruttarono 4 punti”. Titola così l’edizione odierna del quotidiano sportivo in merito a Napoli-Palermo, match valido per la decima giornata del campionato di Serie A e in programma domani sera al ‘San Paolo’. “L’azzurro deve essere il suo colore preferito. Vede il Napoli e si esalta. L’italo-argentino ha sfoderato due poderose prestazioni al San Paolo e al Barbera. Segnò sia all’andata che al ritorno, due gol che contribuirono a incassare 4 punti in classifica, in virtù del pari dell’andata e del successo al ritorno. Sarà magari per i continui riverberi argentini che luccicano su Napoli, cominciando da Maradona fino a Higuain, che la sfida lo stuzzica più di ogni altra. Di certo, numeri ed estro non gli mancano e farebbero scaldare un pubblico dal palato fino come quello del San Paolo se non fosse che giocherà contro – si legge -. Nello stadio che fu del Pibe de Oro Vazquez vorrà lasciare il segno ancora una volta, per lanciare anche qualche messaggio alle big che lo seguono. […] Vazquez, inoltre, col passare delle giornate sta affinando l’intesa con Gilardino, anche il gol del pareggio contro i nerazzurri è nato da una combinazione, seppure fortunosa, tra i due attaccanti. La sua predisposizione come goleador d’esportazione, poi, può fare il resto. Dopo avere realizzato 7 gol su 10 lontano da casa la scorsa stagione, quest’anno si è sbloccato ancora una volta in trasferta, a Bologna, da dove è ripartita la marcia dei rosanero dopo le quattro sconfitte consecutive. Vazquez domani sera può ripetersi provando a fermare quella che Sarri sta assemblando come una corazzata con ambizioni da scudetto. Di sicuro il Palermo non troverà il Napoli friabile nelle retrovie di Benitez, però il fantasista con un’altra rete può iscriversi al club delle bestie nere partenopee anche per fare da contraltare a Hamsik, con 7 gol un vero e proprio giustiziere dei rosanero”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy