Kurtic: “Lavoravo in fabbrica. Ora il sogno viola”

Kurtic: “Lavoravo in fabbrica. Ora il sogno viola”

Intervistato da TGR Toscana, il centrocampista della Fiorentina Jasmin Kurtic ha parlato del suo passato. “Giocavo in una squadra di serie B in Slovenia ma avevo molte difficoltà, soprattutto.

Commenta per primo!

Intervistato da TGR Toscana, il centrocampista della Fiorentina Jasmin Kurtic ha parlato del suo passato. “Giocavo in una squadra di serie B in Slovenia ma avevo molte difficoltà, soprattutto dal punto di vista economico visto che sono rimasto senza stipendio anche per sei mesi. Nonostante questo avevo voglia di giocare a calcio e allenarmi. Trovai un altro lavoro, in fabbrica, perché non avevo soldi in tasca e non potevo chiedere sempre ai miei genitori. Anche loro lavoravano e gli stipendi erano molto bassi. Adesso che faccio la vita da calciatore è diverso, anche se devo dare il massimo in campo come facevo anche in fabbrica. Il mio sogno? È stato realizzato quando ho firmato per la Fiorentina, anche se sono arrivato in prestito. Quella viola è la prima grande squadra della mia carriera e sono felicissimo di essere a Firenze”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy